Tabella di Prilepin: cos’è e come usarla nel powerlifting

La Tabella di Prilepin fu costruita raccogliendo i dati dei migliori sollevatori olimpici degli anni 60’-70’. Lo scopo ultimo era elaborare uno strumento che riassumesse le linee guida per creare un programma di allenamento costituito da singole sedute equilibrate e allenanti. Ma è davvero utile nel Powerlifting?

Come scegliere intensità e volume nelle varianti

Con quali criteri vengono gestite le variabili allenanti per le varianti dei gesti di gara? Quale percentuale di carico e quale volume inserire in programma per massimizzare la resa di queste varianti?